“Non sono un esorcista. Non chiamatemi così”. Un gioiellino incastonato tra mare, pineta e canale. Un angolo di cielo dove si dimenticano traffico, convulsioni della vita quotidiana e forse anche cattivi pensieri. Una piazzetta, pedonalizzata, che fa da sfondo al centro di spiritualità.

Lunedì, 14 Maggio 2012 01:00

QUANDO LA MORTE CI FA PAURA

Si dimentica forse una donna del suo bambino, cosi da non commuoversi per il figlio delle sue viscere?
Anche se costoro si dimenticassero, io invece non ti dimenticherò mai.
Ecco, sulle palme delle mie mani ti ho disegnato, le tue mura sono sempre davanti a me (Is 49, 15-16)

Lunedì, 07 Maggio 2012 01:00

LA MALATTIA

Siamo fatti per vivere felici, anche con il nostro corpo.
Ma capita che il corpo si ammali.
Perché l’uomo è anche un essere fragile: presto o tardi è colpito dalla malattia, e talvolta ne muore.
Ma l’uomo esiste per vivere, non per soffrire!
Come riesce ad attraversare questa prova?
Può condividere con altri questa esperienza?
In che modo la Chiesa accompagna i malati?

Lunedì, 30 Aprile 2012 01:00

IL PIACERE CHE IMPORTANZA HA?

Si deve aver paura del piacere?
La Chiesa, in ogni caso, non ne ha paura! E tuttavia…
Molto spesso, si ritiene che la fede non vada molto d’accordo con la gioia di vivere.
Come se esistesse un’incompatibilità tra godere della vita e crede in Dio.
Ma al Dio in cui credono i cristiani piacciono gli uomini felici.

Martedì, 17 Aprile 2012 01:00

COME FARE UNA SCELTA

Nella vita quotidiana si può, troppo spesso, avere l’impressione che, decisamente, “non si ha la possibilità di scegliere!”
E, tuttavia, siamo costantemente indotti a prendere decisioni, piccole o grandi.
In che modo vivere queste scelte come una vera e propria scommessa sulla nostra libertà umana?.

Martedì, 17 Aprile 2012 01:00

L’inferno? È fatto così

11 mila copie già vendute. Altre 20 mila ordinate dalle librerie. L’ultimo esorcista vola e il motivo è uno: padre Amorth sa catturare l’attenzione del pubblico come pochi.
Ha catturato anche la mia di attenzione, mentre un anno fa passavo due ore con lui a settimana per mettere insieme i pezzi di questo libro.

Lunedì, 02 Aprile 2012 01:00

E SE ISCRIVESSI MIO FIGLIO AL CATECHISMO?

Vostro figlio vi chiede di iscriverlo al catechismo, dopo le vacanze, per stare con un suo compagno.
Ma allevati nella religione cattolica, avete un cattivo ricordo delle lezioni di catechismo.
Può darsi anche che non ve lo chieda…
In entrambi i casi, ecco qualche buona ragione per fargli scoprire e incontrare Cristo.

Lunedì, 26 Marzo 2012 01:00

COME PREGARE

Signore Dio,
dammi tutto ciò che può condurmi a Te.
Signore Dio allontana da me tutto ciò che può distogliermi da Te.
Santa Edith Stein

Mercoledì, 21 Marzo 2012 00:00

Dio contro Satana - La battaglia finale

Pubblichiamo un passaggio del libro “L’ultimo esorcista - La mia battaglia contro Satana” scritto da padre Gabriele Amorth con Paolo Rodari (Piemme, 2012). Come dice nell’introduzione lo stesso autore, l’esorcista vivente più famoso, il titolo è “volutamente provocatorio. È ovvio che io non sono l’ultimo esorcista rimasto in questo mondo. Dopo di me altri ce ne saranno e già ce ne sono, anche di giovani. Ma nel mondo siamo in così pochi che ognuno di noi nella sua battaglia quotidiana si sente inevitabilmente come se fosse l’ultimo, l’ultimo esorcista chiamato a combattere contro il grande nemico, il principe di questo mondo, Satana. La Chiesa, ancora oggi, fa poco per formare nuove leve di esorcisti. Poco fanno i vescovi. È questo il mio cruccio ed è per questo motivo che ho accettato che il libro uscisse con questo titolo”.

Lunedì, 19 Marzo 2012 00:00

CHI

«Molti altri segni fece Gesù in presenza dei suoi discepoli, ma non sono stati scritti in questo libro.
Questi sono stati scritti, perché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio» Giovanni 20,30-31

Pagina 8 di 16